La statistica che dimostra le difficoltà avute dall’Inter ieri sera contro il Sassuolo

La statistica che dimostra le difficoltà avute dall’Inter ieri sera contro il Sassuolo

20/01/2019 Off Di StatsCalcio

Alla fine, alla dodicesima partita, Inter e Sassuolo hanno pareggiato tra loro per la prima volta da quando questo confronto è entrato a far parte dl calendario della Serie A.

In un San Siro senza pubblico – bambini delle scuole elementari escluse – la squadra di Spalletti non è riuscita ad andare oltre lo 0-0, dimostrando una sterilità offensiva e grandi difficoltà a concretizzare la manovra.

Anche numeri e mappe di passaggio evidenziano come l’Inter non sia riuscita a trovare gli spazi di manovra in avanti, e come il gioco dei nerazzurri sia finito per essere spesso prevedibile e decisamente troppo orizzontale.

Basti pensare a un dato: le 5 combinazioni di passaggio più frequenti della partita di ieri sera sono state quelle che hanno coinvolto i 4 difensori dell’Inter.

23 passaggi da de Vrij a Skriniar
20 passaggi da D’Ambrosio a de Vrij
20 passaggi da de Vrij a D’Ambrosio
19 passaggi da Skriniar a de Vrij
17 passaggi da Skriniar ad Asamoah

Insomma, come potete vedere, gran parte dei passaggi dell’Inter di ieri sera sono stati interlocutori, tra i difensori, anche per merito della pressione del Sassuolo.

In totale, invece, la squadra di Spalletti ha completato 444 passaggi sui 525 tentati, con una precisione dell’84.6%.

Ma i passaggi nella trequarti offensiva sono stati 112/165, mentre quelli in verticale 230/287.

Invece, l’Inter ha completato ben 128 passaggi all’indietro e 86 passaggi laterali.

Numeri che confermano come ieri l’Inter abbia faticato a creare gioco e a trovare gli spazi in verticale, ma che per la squadra di Spalletti, quest’anno, sembrano non essere una novità.