La stagione di Kai Havertz

La stagione di Kai Havertz

24/01/2019 Off Di StatsCalcio

Kai Havertz è uno dei giovani più interessanti del panorama calcistico internazionale, e in questa stagione con la maglia del Bayer Leverkusen sta mantenendo tutte le promesse e le aspettative che aveva lasciato intravedere già da qualche tempo.

Kai Havertz è nato il 19 giugno del 1999, e gioca principalmente come trequartista, anche se può adattarsi a giocare anche come mezzala o all’occorrenza addirittura da centravanti.

In questa stagione, con la maglia del Bayer Leverkusen, ha giocato 24 partite, segnando 9 gol e fornendo 6 assist ai compagni.

L’Europa League è stata la competizione in cui è stato più produttivo, con 3 gol e 3 assist in 4 partite giocate nel girone di qualificazione.

Queste le sue statistiche stagionali principali (tutte rapportate sui 90 minuti):

0.33 gol
0.22 assist
2.38 tiri
1.19 tiri in porta
38.1/43.7 passaggi completati
33.08 passaggi ricevuti
3.08 dribbling (74.8% precisione)
1.04 passaggi per il tiro
2.49 tocchi in area

Questa invece la sua heatmap stagionale, con le zone del campo in cui è stato più attivo e ha giocato più palloni.

La heatmap stagionale di Kai Havertz

Kai Havertz si ispira a Mesut Ozil, e lo ha anche recentemente ammesso, dichiarandolo pubblicamente. E, in effetti, qualcosa nel suo gioco richiama alla mente il modo di stare in campo del fantasista dell’Arsenal.

Di sicuro, il giovane talento del Bayer Leverkusen è uno di quelli da tenere d’occhio nei prossimi anni.