La partita di Nicolò Barella contro l’Inter

La partita di Nicolò Barella contro l’Inter

02/03/2019 Off Di StatsCalcio

Francesco De Gregori ammoniva di non fare affidamento sui calci di rigore per giudicare un calciatore.

E mai frase fu più vera, se rapportata alla sontuosa prestazione di Nicolò Barella di ieri contro l’Inter, sporcata dal rigore sbagliato dal giovane centrocampista del Cagliari nel finale, quando il punteggio era già sul 2-1 in favore degli isolani.

Ma l’errore dal dischetto non rovina – anche perché alla fine i suoi hanno comunque vinto – una prestazione magistrale, che ha fatto capire ancora una volta perché in tanti si sono interessati a questo ragazzo negli ultimi mesi.

Queste le statistiche della sua prestazione di ieri:

1 tiro (1 fuori)
41/50 passaggi completati (82%)
15/21 passaggi nella trequarti avversaria
2 occasioni create
2/2 dribbling riusciti
8 palloni recuperati
2/3 contrasti vinti
2 anticipi
1 fallo commesso
1 fallo subito

Questo il pannello riassuntivo della sua partita (via StatsZone)

Il dato dei palloni recuperati è quello più alto tra tutti i calciatori scesi in campo ieri nel match tra Cagliari e Inter.

Questa invece la heatmap della sua partita (via Sofascore)

Una prestazione a tutto campo, attacco e difesa, impostazione e interdizione, che dimostra ancora una volta (al netto di qualche errore e ingenuità ancora comprensibili) il grande valore di Nicolò Barella e la sua importanza per il futuro della Nazionale italiana, di cui ormai sembra già essere diventato un pezzo importante.