La partita di Luis Muriel contro la Sampdoria

La partita di Luis Muriel contro la Sampdoria

20/01/2019 Off Di StatsCalcio

Dopo l’esordio della settimana scorsa in Coppa Italia, oggi Luis Muriel ha rimesso piede nella nostra Serie A, nella partita contro la sua ultima squadra in Italia, la Sampdoria di Marco Giampaolo.

Ed è stata una partita intensa, vibrante ed emozionante, finita sul 3-3 grazie al gol di Pezzella al 93′, che ha risposto alla doppietta di Fabio Quagliarella che aveva ribaltato la gara.

Nel mezzo, però, c’è stata la grandissima prova di Luis Muriel, che ha giocato 77 minuti alla grandissima, mettendo in mostra il meglio del suo repertorio e firmando una doppietta sensazionale.

Una partita che ha ricordato a tutti le potenzialità dell’attaccante colombiano, e che anche le statistiche hanno esaltato.

Queste le cifre del match giocato da Muriel contro la Sampdoria.

Il dato che balza subito agli occhi è quello dei dribbling riusciti: 5 su 6, quasi tutti lasciando indietro gli avversari a velocità supersonica.

Poi, anche due palloni recuperati, un contrasto vinto, e soprattutto i due tiri in porta che sono valsi a Muriel la doppietta.

Questa invece la sua heatmap, con le zone del campo in cui è stato più attivo.

Un bel segnale per il ritorno in Serie A di un calciatore che nel corso della sua carriera non è mai riuscito ad esprimere tutto il suo (enorme) potenziale.