I numeri di Gonzalo Higuain da quando è arrivato al Chelsea

I numeri di Gonzalo Higuain da quando è arrivato al Chelsea

21/03/2019 Off Di StatsCalcio

Durante il mercato di gennaio, quello di Gonzalo Higuain è stato uno dei trasferimenti più discussi e più chiacchierati.

L’attaccante argentino, che in estate aveva lasciato la Juventus per accasarsi al Milan, ha lasciato dopo nemmeno 6 mesi i rossoneri, per andare alla corte di Maurizio Sarri, a Londra.

Con la maglia dei Blues, però, Higuain sta vivendo un difficile periodo di adattamento al calcio inglese, complice anche un momento non proprio brillante della squadra di Sarri.

Dopo 10 partite giocate con il Chelsea possiamo tracciare un primo bilancio, anche andando a dare un occhio alle statistiche.

Questi i numeri messi insieme da Higuain in queste prime 10 partite con il Chelsea:

813 minuti giocati
3 gol segnati (un gol ogni 271′)
32 tiri totali
8 tiri in porta
3,69 xG
174/209 passaggi completati (83,2%)
10/17 dribbling riusciti (58,8%)
6/14 duelli aerei vinti (42,8%)
58 palloni persi
15 palloni recuperati
25/67 duelli offensivi vinti (37,3%)
36 tocchi in area
6 falli subiti

Questa invece la sua heatmap stagionale da quando è arrivato al Chelsea.

Numeri che dimostrano subito la scarsa pericolosità offensiva di Higuain in questo periodo. A parte i 3 gol in 10 partite, sorprendono i soli 8 tiri finiti nello specchio della porta, e il dato relativo agli expected goals racconta di un giocatore che fatica a procurarsi opportunità da gol.

Higuain sembra in difficoltà anche nei duelli offensivi, e perde tanti palloni (più di 5 a partita).

Insomma, una stagione decisamente negativa per l’attaccante argentino.