I campionati europei in cui si segna di più

I campionati europei in cui si segna di più

04/04/2019 Off Di StatsCalcio

La stagione volge ormai al termine, e si possono cominciare a tracciare dei bilanci, anche dal punto di vista statistico.

Oggi abbiamo voluto analizzare la media dei gol segnati per partita in alcuni dei principali campionati d’Europa, scelti tra quelli di prima divisione.

Nella nostra analisi abbiamo preso in esame la media dei gol segnati in ogni incontro, e l’abbiamo messa quindi a confronto.

Ecco quindi il risultato della nostra analisi, in questo grafico che abbiamo elaborato.

Il campionato in cui si segna di più è – poco sorprendentemente, va detto – l’Eredivisie olandese, uno dei campionati con la media gol storicamente più alta. In Olanda si segnano, di media, 3.43 gol a partita: insomma, da quelle parti il divertimento non manca di certo.

+++ METODO STATS4BETS: VINCERE LE SCOMMESSE SUL CALCIO UTILIZZANDO LA MATEMATICA: COME STUDIARE E VINCERE LE SCHEDINE USANDO LE STATISTICHE +++

Seguono a ruota il campionato svizzero con 3.21 gol segnati a partita e la Bundesliga tedesca, dove si segnano di media 3.12 gol in ogni incontro.

Tra gli altri campionati principali troviamo la Premier League con 2.83 gol a partita, la nostra Serie A con 2.70 gol a partita, la Liga con 2.59 e più in basso la Ligue 1, dove si segnano 2.49 gol di media in ogni incontro.

I campionati in cui si segna di meno? Oltre alla già citata Ligue 1, quello scozzese (2.56 gol di media a partita), quello portoghese (2.53 gol di media a partita) e soprattutto il campionato russo, dove si segnano 2.16 gol a partita.