I 10 marcatori più giovani degli ultimi 20 anni in Serie A

I 10 marcatori più giovani degli ultimi 20 anni in Serie A

28/12/2018 Off Di StatsCalcio

Nel turno del Boxing Day di Serie A ha trovato il suo primo gol in Serie A Nicolò Zaniolo, l’interessantissimo prospetto classe 1999 di proprietà della Roma, di cui da qualche tempo a questa parte si parla tantissimo.

Per quanto giovane, però, Zaniolo non è riuscito a entrare in una classifica molto particolare, vale a dire quella dei calciatori più giovani ad aver segnato in Serie A.

Questi, appunto, i 10 marcatori più giovani della Serie A negli ultimi 20 anni, una classifica che ha trovato il suo primatista pochissimo tempo fa.

Come potete notare, nella top 10 ci sono nomi di assoluto livello, e soprattutto tutti quelli presenti in questa classifica al momento del gol che li ha fatti entrare nella storia erano minorenni.

10. Alberto Gilardino (17 anni, 8 mesi e 20 giorni) – Piacenza-Venezia, 25 marzo 2000

9. Mario Balotelli (17 anni, 7 mesi e 25 giorni) – Atalanta-Inter, 6 aprile 2008

8. Daniele Ragatzu (17 anni, 6 mesi e 21 giorni) – Fiorentina-Cagliari, 11 aprile 2009

7. Salvatore Foti (17 anni, 6 mesi e 4 giorni) – Sampdoria-Messina, 12 febbraio 2006

6. Antonio Cassano (17 anni, 5 mesi e 6 giorni) – Bari-Inter, 18 dicembre 1999

5. Moise Kean (17 anni, 2 mesi e 29 giorni) – Bologna-Juventus, 27 maggio 2017

4. Richmond Boakye (17 anni, 2 mesi e 6 giorni) – Genoa-Livorno, 3 aprile 2010

3. Stefano Okaka (17 anni, 1 mese e 8 giorni), Siena-Roma, 17 settembre 2006

2. Khouma Babacar (17 anni e 3 giorni) – Fiorentina-Genoa, 20 marzo 2010

1. Pietro Pellegri (16 anni, 2 mesi e 11 giorni) – Roma-Genoa, 28 maggio 2017